Skip to main content

Le sopracciglia sono un elemento fondamentale del nostro viso. Non solo per la loro chiara valenza estetica ma, soprattutto, per la loro funzione essenziale nel determinare la mimica di uno sguardo. Prendersene cura, quindi, è essenziale e in questo articolo parleremo di come dar loro la giusta forma, discutendo anche dei vari trends quando si parla di come farsi le sopracciglia.

Considerazioni iniziali

Possiamo cominciare dal fatto che, generalmente, specialmente se si è alle prime armi ci si può limitare a fare una singola cosa: eliminare qualsiasi eventuale mono ciglio. Certamente è il primo step, probabilmente il più importante dato l’apporto estetico negativo della peluria in quella zona centrale del viso. Questo sarebbe indizio di noncuranza e darebbe un punto focale ai vostri interlocutori.

Va comunque specificato che, a volte, e specialmente in base a trends recenti, si può anche mantenere un look maschio intenzionale, nel senso di peluria disordinata sulle due estremità interne del sopracciglio. Questo, comunque, non toglie il fatto che il mono ciglio  va tolto sempre ed ad ogni costo perché è veramente non sexy.

Un look fresh e curato significa dare una forma specifica alle vostre sopracciglia. C’è chi opta per sopracciglia molto fine e definite, c’è chi mantiene lo spessore e la lunghezza mantenendo comunque una forma delineata, precisa e curata.

Trends

Analizzando trends attuali su come farsi le sopracciglia si nota una polarizzazione della situazione. Da una parte ci sono coloro che si stanno lasciando andare a look più trasandati (finti trasandati: sopracciglia poco definite e non curate, capelli messy e barba incolta ma sempre mantenendo l’utilizzo del make up, quindi fondotinta e mascara per creare questo mix di trasandatezza e perfezione).

Edward Wilding, perlomeno in questa fase del suo stile, sta adottando un messy look, barba incolta e poco precisa e sopracciglia non curate

Dall’altra parte, ci sono coloro che scelgono di adottare un look più femminile (se così si vuol dire – affermare ciò andrebbe incontro a tutto quello in cui crediamo, ossia la neutralità del make up come non altro se non un miglioramento estetico), quindi sopracciglia finissime e curate alla perfezione.

Cristiano Ronaldo preferisce un clean look, mantenendo ciglia definite e molto fine

La scelta del trend, quindi, è interamente legata alla scelta dello stile totale che volete adattare.

Come farsi le sopracciglia?

Come per ogni cosa, potete optare tra il fai da te o ricorrere ad un estetista. Per il fai da te, basterà acquistare la pinzetta nella foto sottostante. Applicatela alla radice e strappate con rapidità, ci si abitua rapidamente al piccolo pizzico. Ricordate di tenere gli occhi socchiusi per evitare intrusioni. Una volta che avete terminato e avete dato la forma desiderata alle vostre ciglia, ricordate di applicare un dopobarba o una crema idratante rigenerante. Come detto precedentemente, se siete alle prime armi basterà prendersi cura della peluria centrale, ripulendo anche le estremità interne.

Un esempio di pinzetta per le sopracciglia

Se volete ricorrere all’utilizzo di un’estetista, sarà di sua competenza decidere quale metodo utilizzare e sarete ovviamente voi a dir loro come le volete. Generalmente, o si procederà per l’utilizzo dello strumento di cui abbiamo appena parlato (vedrete con quale rapidità e professionalità lo fanno loro), o si può utilizzare la cera (wax) – praticamente una ceretta apposita per le sopracciglia. Il secondo metodo velocizzerà il processo drasticamente, rispetto al primo che sarà più doloroso e durerà di più. Per i fini estetici, senza dubbio il primo è decisamente migliore.

Leave a Reply